La scuola

La Scuola della Roccaverano

Il 19 maggio 2019 è stato inaugurata, con tanto di tagli del nastro, “La Scuola della Roccaverano”.

Fabrizio Garbarino, presidente del consorzio di Tutela così commenta
«Sarà la nostra nuova casa l’ex scuola elementare del paese – spiega il presidente Garbarino – Qui, grazie al Comune ed alla Pro Loco, un’aula sarà dedicata proprio a questo caprino e in questo luogo spiegheremo cos’è la Roccaverano sia a chi la assaggerà per la prima volta, quanto a chi, invece, la conosce da anni, ma vuole avere qualche informazione in più».

Nella piazza centrale di Roccaverano, il borgo più alto della Langa astigiana con suoi 800 metri, impreziosita dalla torre e i resti del castello dei Marchesi del Carretto (sec. XII – XIII) e dalla chiesa di Santa Maria Annunziata splendido esempio di stile rinascimentale, proprio all’interno 

 
della vecchia scuola prenderà vita il primo showroom dedicato al celebre formaggio caprino.
La scuola della Roccaverano non sarà soltanto un luogo dove acquistare il formaggio ma un vero sito gastronomico culturale. Sarà un punto dove verranno organizzate le visite presso le aziende agricole per vedere da vicino come nasce il formaggio, come si produce l’alimentazione animale, come si allevano le capre, come si lavora nei caseifici. Sarà il punto in cui si alterneranno le aziende nelle giornate festive, dando così la possibilità ai visitatori di entrare nel mondo della Robiola attraverso i suoi protagonisti: i produttori.
 
x

CONTATTACI